Quote serie A 2017/2018: il Napoli resta in corsa

Quote serie A 2017/2018: il Napoli resta in corsa

Per il momento, rispetto agli scorsi anni, non sta riservando grosse sorprese il campionato calcistico di serie A. La favorita è sempre la Juventus le cui quotazioni, naturalmente, sono bassissime, talmente basse che non vale neppure la pena di scommettere. Il Napoli però resta in lizza.

Insomma, qualcuno per provare il tutto per tutto, qualcuno per tifo, qualcuno per tentare il colpaccio e le scommesse dilagano. Le quotazioni sulla squadra di Maradona si attestano al momento poco sotto il sei ma le ultime partite hanno fatto ben sperare. Pur subendo due gol la Juve è infatti passata a Benevento ma il Napoli è riuscito a superare il Chievo all’ultimo respiro, sorprendendo tifosi e scommettitori. Intanto, prima di pensare alla fine del campionato, si guarda ancora alle gare imminenti.

La prossima è quella del 14 e 15 aprile. Che colpaccio sarebbe puntare sulla Sampdoria e vincere una scommessa con quotazioni oltre 15? Un sogno irraggiungibile tant’è che molti rinunciano optando per soluzioni più semplici. Per esempio sul Milan che ha senz’altro più possibilità di battere il Napoli rispetto a quante potrebbe mai averne la Samp di battere i bianconeri. La palla però è tonda e, senza un pizzico di azzardo, in fondo, non c’è alcun gusto a scommettere.

Sarà, come sempre, un match all’ultimo secondo quello tra Roma e Lazio sul quale le scommesse sono dettate più da una questione di tifo e legame che di squadra. Il derby è sempre un terno al lotto, del resto, anche se al momento la Lazio viene data come leggermente favorita. In classifica, invece, le due squadre si equivalgono e sono entrambe posizionate sui 60 punti.

Altre partite del tutto imprevedibili sono quella di sabato alle ore 15 tra Cagliari e Udinese e quella delle 20:45 tra Atalanta e Inter. Tornando al campionato le congetture sono davvero moltissime. Per i consigli sui pronostici, aggiornati con le relative quote, li trovate su http://www.skillandbet.com/, con consigli molto utili per gli scommettitori.

C’è chi confida nel fatto che la Juve si sia stanca di vincere campionati perdendo Champions e che forse, finalmente, quest’anno potrebbe decidere di concentrarsi sul più prestigioso degli appuntamenti. Il sogno che i bianconeri non sembrano più riuscire a coronare. Da qui, la decisione di molti di puntare sul Napoli anche se, guardando i numeri e le quotazioni al momento la squadra sembra ancora sfavorita.

Vale la pena ricordare che, dopo la 31^ giornata Roma, Lazio e Inter, rispettivamente a 60, 60 e 59 punti, sono aritmeticamente fuori dalla lotta scudetto. Sono infatti ben 21 i punti di distacco dalla capolista. La gara per il terzo posto, ad ogni modo, soprattutto alla luce del derby imminente è più accesa che mai.

È anche per questo se Lazio-Roma, in programma domenica alle 20:45 è una delle scommesse più gettonate della settimana. I pronostici,in sostanza, dicono tutto e niente ed è per questo che in tanti stanno cercando di tentare la sorte. Non c’è schema o previsione che tenga, quando si tratta dell’Olimpico e delle due squadre della Capitale ogni pronostico rischia di fare un buco nell’acqua.

Share This Post

Post Comment